SEGA ha annunciato l’addio alle sale giochi

La SEGA ha annunciato che si sta ritirando dal business arcade a causa del Covid-19 covid

SEGA ha annunciato l’addio alle sale giochi
SEGA ha annunciato l’addio alle sale giochi.

La storica casa di videogiochi e console, da un lato ha festeggiato i 60 anni di attività dell’impresa, ma dall’altro ha annunciato l’abbandono della sala giochi Sega Akihabara Building 2 a Tokyo. L’abbandono di quella sala giochi è, però, solo l’inizio: la casa ha, infatti, annunciato il ritiro dal business arcade, a causa del Covid-19 e dalla conseguente crisi di utenti.

SEGA ha annunciato che venderà l’85,1% delle sue azioni a Genda, una società di noleggio di macchine da divertimento arcade con sede a Tokyo. Il passaggio ufficiale avverrà alla fine di dicembre. Genda, però, manterrà il nome SEGA nei suoi locali.