Netflix entra nel mondo dei videogames

Il debutto di Neflix nel mondo dei videogiochi partirà dai dispositivi mobili

Netflix entra nel mondo dei videogames
Netflix entra nel mondo dei videogames. Netflix ha confermato l’arrivo di videogiochi in streaming all’interno del suo catalogo. I titoli saranno inclusi nell’abbonamento senza alcun costo aggiuintivo.

Secondo quando dichiarato dalla società durante una recente conferenza per gli investitori, inizialmente saranno disponibili soltanto titoli mobile:
Siamo nelle fasi iniziali della nostra prossima espansione nel mondo dei videogiochi, partendo proprio dalle nostre esperienze di interazione (come con Black Mirror Bandersnatch) e dal gioco di Stranger Things. Vediamo i videogiochi come una nuova categoria di contenuti per noi, simile a quanto fatto con i film originali, le animazioni e i programmi TV senza copione“.

I giochi saranno inclusi nell’abbonamento senza alcun costo aggiuntivo. Inizialmente ci concentreremo su titoli per dispositivi mobili. Siamo più entusiasti che mai della nostra offerta di film e serie TV e ci aspettiamo un incremento di envestimenti e un’importante crescita sulle nostre principali categorie“.

Netflix ha anche assunto Mike Verdu (ex dirigente di Oculus, Electronic Arts e Zynga) come vice presidente del reparto gaming.

Potrebbero interessarti anche questi articoli: