In arrivo una nuova serie di film ispirati a “Il Signore degli Anelli”

Warner Bros. ha annunciato che nel 2026 uscirà il primo di una nuova serie di film ispirati alla celebre saga fantasy Il Signore degli Anelli, di J. R. R. Tolkien. Il film è già in lavorazione con il titolo provvisorio “Lord of the Rings: The Hunt for Gollum”. Sarà prodotto da Peter Jackson e diretto e interpretato da Andy Serkis, l’attore che fece Gollum

In arrivo una nuova serie di film ispirati a Il Signore degli Anelli

Warner Bros. ha annunciato la produzione di un nuovo film ispirato alla celebre saga fantasy “Il Signore degli Anelli” di J. R. R. Tolkien. Questo nuovo film, previsto per il 2026, sarà il primo di una serie e porterà il titolo provvisorio “Lord of the Rings: The Hunt for Gollum“. La notizia è stata accolta con grande interesse dai fan della saga, soprattutto considerando il coinvolgimento di importanti figure come il regista Peter Jackson e l’attore Andy Serkis, noto per il suo ruolo di Gollum nei film precedenti.

La trilogia originale de “Il Signore degli Anelli“, composta da “La compagnia dell’anello“, “Le due torri” e “Il ritorno del re“, diretta da Peter Jackson e uscita tra il 2001 e il 2003, ha ottenuto un enorme successo di critica e di pubblico. Ora, con l’annuncio di questa nuova serie di film, i fan possono anticipare un’ulteriore esplorazione dell’universo creato da Tolkien.

Il nuovo film, attualmente in fase di lavorazione, sarà prodotto da Peter Jackson e diretto e interpretato da Andy Serkis, che ha già dato vita al memorabile personaggio di Gollum nei film precedenti. Gli sceneggiatori Fran Walsh e Philippa Boyens, autori anche dei film della trilogia originale, si occuperanno della scrittura della storia, anche se al momento non sono stati rivelati dettagli sulla trama, se non che sarà incentrata sul personaggio di Gollum.

L’annuncio della nuova serie di film segue un accordo fatto da Warner Bros. per produrre una serie di film basati sull’universo dei libri di Tolkien. Questa anticipazione era stata fatta nel febbraio del 2023 dall’allora amministratore delegato Mike De Luca.

Nel frattempo, è prevista per dicembre l’uscita di un altro film ambientato nella Terra di Mezzo, intitolato “The Lord of the Rings: The War of the Rohirrim“. Questo film, pur non facendo parte della nuova serie annunciata, sarà ambientato 200 anni prima degli eventi de “Lo Hobbit“.

Sia la trilogia originale de “Il Signore degli Anelli” che quella de “Lo Hobbit” hanno ottenuto un enorme successo commerciale, incassando circa 3 miliardi di dollari ciascuna al momento della loro uscita.