Il Mistero della casa del tempo: cast, trailer, trama e curiosità sul film

Il Mistero della casa del tempo, tratto dal romanzo del 1973 “La pendola magica”. Cast, trailer, trama e curiosità sul film

Il Mistero della casa del tempo
Il Mistero della casa del tempo è un film fantasy diretto da Eli Roth, tratto dal romanzo per bambini del 1973 “La pendola magica”. Il film ruota intorno alle vicende di un ragazzo rimasto orfano e deve andare a vivere con lo zio.

Scheda di Il Mistero della casa del tempo:
  • Regia: Eli Roth
  • Cast: Jack Black, Cate Blanchett, Owen Vaccaro, Kyle MacLachlan, Renée Elise Goldsberry
  • Titolo originale: The House with a Clock in its Walls
  • Genere: Fantasy, Avventura, Commedia
Il film Il Mistero della casa del tempo

Il film Il Mistero della casa del tempo, diretto da Eli Roth e uscito nel 2018, è un adattamento cinematografico del romanzo La pendola magica di John Bellairs.

La storia racconta le avventure di Lewis Barnavelt, un ragazzino di dieci anni che rimane orfano dopo un incidente d’auto. Lewis viene mandato a vivere con lo zio Jonathan, un eccentrico e misterioso uomo che vive in una vecchia e sinistra casa.

La casa, chiamata “La Casa della Pendola“, nasconde un mondo segreto di magia e misteri. Lewis scopre presto che lo zio e la sua migliore amica, la strega Mrs. Zimmerman, sono due potenti maghi.

Insieme, i tre amici si ritrovano coinvolti in una missione segreta: scoprire l’origine e il significato del ticchettio di un orologio nascosto da qualche parte nei muri della casa.

Il film è un’avventura fantasy per famiglie, ricca di humour, suspense e colpi di scena. I protagonisti, interpretati da Jack Black, Cate Blanchett e Owen Vaccaro, sono ben caratterizzati e credibili.

La regia di Eli Roth è efficace e si concentra sulla creazione di un’atmosfera magica e misteriosa. I costumi e le scenografie sono curati e contribuiscono a creare un’ambientazione suggestiva.

Il film è stato un successo di critica e pubblico, e ha ricevuto numerosi premi e nomination. È stato elogiato per la sua originalità, il suo umorismo e il suo messaggio positivo.

Recensione di Il Mistero della casa del tempo

Il mistero della casa del tempo è un film per ragazzi del 2018 diretto da Eli Roth, tratto dal romanzo omonimo di John Bellairs. La storia segue le vicende di Lewis Barnavelt, un bambino di dieci anni che si trasferisce a New Zebedee, nel Michigan, per vivere con lo zio Jonathan e la vicina Mrs. Zimmerman. La casa in cui abitano i tre nasconde molti segreti, tra cui un orologio magico che può viaggiare nel tempo. Lewis, con l’aiuto dei suoi nuovi amici, dovrà fermare un mago malvagio che vuole usare l’orologio per conquistare il mondo.

Il film è piacevole e divertente, ma non riesce a raggiungere la sua piena potenzialità. I primi due terzi della storia sono molto promettenti, con un’atmosfera magica e misteriosa che cattura l’attenzione dello spettatore. Tuttavia, la seconda parte è più prevedibile e scontata, e la trama si sviluppa in modo frettoloso.

I punti di forza del film sono sicuramente l’atmosfera e i personaggi. La casa di Jonathan e Mrs. Zimmerman è un luogo affascinante e misterioso, pieno di segreti e sorprese. I personaggi sono ben caratterizzati e simpatici, in particolare Lewis, lo zio Jonathan e Mrs. Zimmerman.

I punti deboli del film sono invece la trama e la regia. La trama è troppo prevedibile e scontata, e non riesce a mantenere l’interesse dello spettatore. La regia è buona, ma non riesce a valorizzare appieno l’atmosfera magica e misteriosa della storia.

**In conclusione, Il mistero della casa del tempo è un film godibile da guardare senza pensieri, ma che non riesce a raggiungere la sua piena potenzialità. La prima parte della storia è molto promettente, ma la seconda parte è più prevedibile e scontata. I personaggi sono ben caratterizzati e simpatici, ma la trama non riesce a mantenere l’interesse dello spettatore.

Trama di Il Mistero della casa del tempo

Lewis Barnavelt, dopo la morte dei suoi genitori, va a vivere con lo zio Jonathan Barnavelt in una strana casa a New Zebedee. La casa è pervasa da un’atmosfera inquietante, densa di orologi e segreti. Qui, Lewis fa la conoscenza della vicina dello zio, la signora Florence Zimmerman, che diventa una sorta di guida per lui.

Con il passare del tempo, Lewis inizia a percepire strani eventi all’interno della casa: finestre colorate che si trasformano e mobili che si spostano da soli. A scuola, viene emarginato dai suoi compagni, ma trova un temporaneo amico in Tarby, un ragazzo della sua età. Una notte, Lewis vede lo zio Jonathan con un’ascia e, preso dal panico, scappa convinto che voglia ucciderlo. Jonathan lo raggiunge e gli svela la verità: entrambi sono stregoni, e la signora Zimmerman è anch’essa una strega, ma di gran lunga più esperta. La casa era appartenuta a Isaac Izard, uno stregone malvagio, deceduto un anno prima. Questi aveva nascosto un orologio dalle capacità magiche all’interno della casa, e Jonathan è determinato a trovarlo e distruggerlo per evitare che finisca nelle mani sbagliate.

Inizia così l’addestramento di Lewis come stregone, un processo difficile ma in cui mostra miglioramenti costanti. Invita Tarby a casa sua e gli confessa di essere uno stregone, ma non viene creduto. Incurante dell’avvertimento dello zio di non aprire un libro proibito, Lewis lo fa e scopre che contiene incantesimi per evocare i morti. Deciso a dimostrare i suoi poteri a Tarby, porta il ragazzo al cimitero per resuscitare un defunto. L’incantesimo riesce, ma invece di risuscitare la persona voluta, riporta in vita Isaac Izard.

Spaventato, Lewis avvisa lo zio e la signora Zimmerman. Isaac e sua moglie Selena, anch’essa non deceduta ma camuffata, si impossessano della casa. Isaac, con l’orologio magico, vuole manipolare il tempo tornando indietro prima della nascita dell’umanità. Durante un confronto, Lewis scopre la posizione dell’orologio e, con l’aiuto degli stregoni, tenta di impedire il piano di Izard. Riescono a bloccare l’orologio e a sconfiggere Isaac e Selena, ristabilendo la normalità.

In seguito a queste avventure, Lewis vive ancora con lo zio e la signora Zimmerman, continuando ad affinare le sue abilità magiche e stringendo amicizia con Rose Rita Pottinger.

Cast di Il Mistero della casa del tempo

Jack Black: Jonathan Barnavelt
Cate Blanchett: Florence Zimmerman
Owen Vaccaro: Lewis Barnavelt
Kyle MacLachlan: Isaac Izard
Colleen Camp: Sig.ra Hanchett
Renée Elise Goldsberry: Selena Izard
Sunny Suljic: Tarby Corrigan
Vanessa Anne Williams: Rose Rita Pottinger
Lorenza Izzo: Sig.ra Barnavelt
Eli Roth: Ivan
Ricky Muse: autista del bus

Curiosità su Il Mistero della casa del tempo

Il film è l’adattamento cinematografico del romanzo omonimo di John Bellairs, pubblicato nel 1963. Il romanzo è stato anche adattato per la televisione nel 1979, in un episodio della serie “CBS Library: One Upon a Midnight Scary”.

Il film è ambientato nel 1955, mentre il romanzo è ambientato tra l’agosto del 1948 e aprile 1949.

La madre di Lewis, Mrs. Barnavelt, è interpretata da Lorenza Izzo, ex moglie del regista Eli Roth. Roth appare anche in un cameo nei panni di Conrad Ivan, un collega di lavoro di Mr. Barnavelt.

La casa del tempo, che è una delle protagoniste del film, è stata costruita appositamente per le riprese. La casa si trova a Toronto, in Canada, ed è ora una popolare attrazione turistica.
Il film è stato un successo di critica e di pubblico, incassando oltre 100 milioni di dollari in tutto il mondo.

Il film è stato diretto da Eli Roth, che è anche co-sceneggiatore e produttore.

Il cast del film comprende anche Cate Blanchett, Jack Black, Kyle MacLachlan e Owen Vaccaro.

La colonna sonora del film è stata composta da Danny Elfman.

Trailer di Il Mistero della casa del tempo
Scene famose di Il Mistero della casa del tempo