All My Faith Lost: biografia, recensione, discografia e foto

Cerchi informazioni sul tuo gruppo o artista musicale preferito? Qui trovi biografia, discografia e approfondimenti sugli All My Faith Lost

All My Faith Lost
Gli All My Faith Lost nascono nel 1999 dall’incontro tra Federico Salvador e Francis Gri, a cui si uniscono le voci e i flauti di Viola Roccagli e Raffaella Missio. Lo stile del gruppo si focalizza sulla musica medievale.

Dopo aver partecipato a diverse compilation indipendenti, nel 2001 pubblicano il demo “Hollow Hills“, che miscela gothic rock e folk acustico. Nel 2002 Raffaella Missio e Francis Gri lasciano il gruppo.

Salvador e Roccagli, rimasti soli, producono il primo album, “In a Sea, in a Lake, in a River… Or in a Teardrop“. Il lavoro frutta loro un contratto con l’etichetta svedese Cold Meat Industry, che pubblica nel 2005 il secondo album, “As You’re Vanishing in Silence“. Il duo mette in luce l’animo folk e un ethereal wave intimo.

Dopo il tour europeo, passano alla Projekt Records di Sam Rosenthal. Nel 2007 pubblicano “The Hours“, in cui viene valorizzata la tendenze gothic e darkwave.

2 anni dopo, in seguito a diverse esibizioni negli Stati Uniti, pubblicano l’EP “Decade” e la riedizione dell’album di debutto “In a Sea…“.

Note

  • Paese d’origine: Italia
  • Genere: Darkwave, Rock gotico, Ethereal wave, Neofolk
  • Periodo di attività: 1999 – in attività
  • Componenti: Viola Roccagli (voce, flauto, piano, synth), Federico Salvador (voce, chitarre, synth), Fabio Polo (violino), Angelo Roccagli (chitarre).

Discografia

Album:

  • 2002 – In a Sea, in a Lake, in a River… Or in a Teardrop
  • 2005 – As You’re Vanishing in Silence
  • 2007 – The Hours

EP:

  • 2009 – Decade

Potrebbero interessarti anche questi articoli: