Bridgewater Triangle (o Triangolo del Terrore)

Il Bridgewater Triangle (o Triangolo del Terrore) è un’area nel sud-est del Massachusetts (Stati Uniti) che si ritiene essere un luogo di presunte fenomeni paranormali

Bridgewater Triangle (o Triangolo del Terrore)
Il Bridgewater Triangle è un’area di circa 200 miglia quadrate (520 km²) nel sud-est del Massachusetts negli Stati Uniti, che si ritiene essere un luogo di presunte fenomeni paranormali, che vanno dagli UFO ai poltergeist, alle orbite, alle palle di fuoco e ad altre manifestazioni spettrali, alle diverse avvistamenti di creature simili a Bigfoot, serpenti giganti e uccelli del tuono. Il termine è stato coniato dal criptozoologo Loren Coleman della Nuova Inghilterra.

Luoghi storici e punti di riferimento
  • Palude di Hockomock: Al centro della zona si trova la palude di Hockomock, che significa “il luogo dove dimorano gli spiriti”. I colonizzatori inglesi lo chiamavano “Palude del Diavolo”. Tra le presunte avvistamenti riportati qui ci sono varie creature volanti e fantasmi.
  • Foresta statale di Freetown-Fall River: La Foresta statale di Freetown-Fall River sarebbe stata il luogo di varie attività di culto, tra cui sacrifici animali, omicidi rituali commessi da Satanisti ammessi, nonché una serie di omicidi legati alla malavita e una serie di suicidi.
  • Profile Rock: Il luogo presunto dove il personaggio storico Wampanoag Anawan ricevette la cintura di wampum smarrita da Philip. Si dice che il fantasma di un uomo possa essere visto seduto sulla roccia con le gambe incrociate o le braccia distese. Si trova nella Foresta statale di Freetown-Fall River.
  • Solitude Stone: Una pietra incisa situata vicino a Forest Street a West Bridgewater, che è stata trovata vicino al corpo di una persona scomparsa. Conosciuta anche come “pietra del suicidio”, la roccia è stata trovata con l’iscrizione: “Tutti voi, che nei giorni futuri, Camminerete presso il ruscello di Nunckatessett, Non amate colui che ha canticchiato la sua canzone Al chiarore della partenza, Ma la bellezza che ha corteggiato”.
  • Università di Stato di Bridgewater: Diversi edifici e sale sul campus sono presunti essere infestati da fantasmi e altri fenomeni paranormali.
  • Ospedale Statale di Taunton: Alcuni visitatori hanno affermato di aver avuto strani fenomeni paranormali nell’ospedale, tra cui essere toccati e tirati in alcune aree dell’ospedale. Si afferma anche che l’ospedale sia stato utilizzato da culti satanici negli anni ’60 e ’70.
  • Scuola di Hornbine: La scuola aula unica fu costruita durante gli anni ’40 e rimase in uso attivo fino al 1937. Si afferma che l’edificio sia infestato dai suoi ex abitanti.
Attività paranormali segnalate
Comune a molte di queste aree sono una serie di fenomeni riportati, che includono segnalazioni di:
  • Oggetti volanti non identificati: spesso sotto forma di sfere luminose o di grandi e insoliti velivoli spaziali.
  • Avvistamenti di animali innaturali: vanno da segnalazioni insolite di animali che non si trovano nell’area (come pantere e orsi) a rivendicazioni più soprannaturali di giganteschi serpenti e enormi cani feroci.
  • Umani paranormali: inclusi avvistamenti di Bigfoot, fantasmi, poltergeist e persone ombra.
  • Avvistamenti di Thunderbird: giganteschi uccelli o creature volanti simili a pterodattili con un’apertura alare fino a dodici piedi sono segnalati di essere stati visti nella palude di Hockomock e nelle città vicine di Taunton ed Easton, incluso un rapporto del sergente della polizia di Norton Thomas Downy.
  • Attività di culto, in particolare mutilazioni animali: sono stati segnalati vari incidenti di mutilazione di animali, in particolare a Freetown e Fall River, dove la polizia locale è stata chiamata ad indagare su animali mutilati ritenuti opera di un culto. Due incidenti specifici nel 1998 sono stati segnalati: uno in cui una sola mucca adulta è stata trovata macellata nel bosco; l’altro in cui un gruppo di vitelli è stato scoperto in una radura, in modo grottesco mutilato come se facesse parte di un sacrificio rituale.
  • Maledizioni degli Indiani d’America: secondo una leggenda, gli Indiani d’America avevano maledetto la palude secoli fa a causa di conflitti con i coloni. Un oggetto venerato dal popolo Wampanoag, una cintura chiamata la cintura di wampum, è stata persa durante la Guerra del Re Filippo. La leggenda dice che l’area debba il suo inquieto paranormalità al fatto che questa cintura è stata persa dal popolo indiano.
  • Pukwudgie: una creatura della mitologia algonchina. I locali Wampanoag li considerano pericolosi truffatori. Sono stati associati soprattutto alla Foresta Statale di Freetown all’interno del Triangolo di Bridgewater.