Il primo Re (2019) streaming

Streaming di “Il primo Re”, il film drammatico realizzato da Matteo Rovere. E’ uscito al Cinema nel 2019

Il primo Re

Trama

Il primo Re è un film drammatico realizzato da Matteo Rovere. E’ uscito al Cinema nel 2019.

Il Primo Re vede protagonisti Romolo e Remo, due fratelli gemelli che vivono in pace, allevando le loro pecore. Travolti da una spettacolare piena del fiume Tevere, vengono catturati, assieme ad altri – dai crudeli guerrieri di Alba Longa.
Grazie alla loro astuzia e alla loro forza, riescono a fuggire assieme agli altri prigionieri, portando con loro una vestale e il Sacro Fuoco che custodisce.
Da quel momento in avanti, con Romolo gravemente ferito, dovranno lottare per la sopravvivenza, attraversando foreste oscure e affrontando feroci nemici. E dovranno fare i conti con un Destino divino che metterà i due fratelli di fronte a scelte difficili e a confrontarsi con la loro voglia di esercitare il libero arbitrio. Fino al raggiungimento delle sponde del Tevere, e alla fondazione di una nuova civiltà. Dal loro sangue nascerà una città, Roma, il più grande impero che la Storia ricordi. Un legame fortissimo, destinato a diventare leggenda.

Di seguito troverai la scheda con le informazioni più importanti sul film drammatico, il trailer e alcuni link per guardare il film in streaming.

Scheda

  • Titolo originale: Il primo Re
  • GENERE: Drammatico
  • ANNO: 2019
  • PAESE: Italia, Belgio
  • DURATA: 127 min
  • REGIA: Matteo Rovere
  • ATTORI: Alessandro Borghi, Alessio Lapice, Fabrizio Rongione, Michael Schermi, Emilio De Marchi, Massimiliano Rossi, Tania Garribba, Vincenzo Crea, Ludovico Succio, Max Malatesta, Vincenzo Pirrotta, Lorenzo Gleijeses, Gabriel Montesi, Antonio Orlando, Florenzo Mattu, Martinus Tocchi

Trailer

Streaming

Le piattaforme di streaming che permettono, attraverso la sottoscrizione di un abbonamento, di visionare i tuoi film preferiti.

Alternative gratuite

Le piattaforme di streaming che permettono di guardare film e serie tv gratis.

Scaricare e/o condividere abusivamente da Internet materiale audiovisivo protetto da diritto d’autore è reato. Non è nostra intenzione incentivare la pirateria, pertanto decliniamo ogni responsabilità su l’utilizzo delle informazioni qui presenti.

Link diretto: